Skip to content

Come scaricare wordpress italiano


  1. Come installare WordPress in locale con XAMPP
  2. Hosting Windows Aruba e WordPress: guida installazione
  3. Come installare WordPress – Tutorial completo alla installazione di WordPress
  4. Prepariamo i file per installare WordPress su Aruba

Quando sei pronto a cominciare, per prima cosa collegati al sito ufficiale di. Scarica WordPress oggi e inizia a creare il tuo sito Web con una delle o Nginx come opzioni affidabili e robuste per l'esecuzione di WordPress, ma non sono. Accedi alla pagina “WordPress italiano download” (basta che tu digiti queste parole oppure “download WordPress ita” nella barra di ricerca del. Seleziona come lingua ITALIANO, non installare per ora i plugin suggeriti, e lascia “None” (nessuno) al tema da installare. In questo modo.

Nome: come scaricare wordpress italiano
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 41.52 MB

Se hai qualche dubbio su quale hosting WordPress scegliere per il tuo blog, prova a dare uno sguardo alle nostre soluzioni di hosting professionale , altrimenti contattaci! In ultima analisi abbiamo aggiunto anche come installare WordPress in locale nel proprio computer per configurare un sito ed effettuare prove e test prima di andare online. Da notare come il tool Softaculous operi in assoluta autonomia effettuando il collegamento con il database.

Si tratta di una modalità che richiede maggiore attenzione e la conoscenza di qualche concetto in più, ma niente paura, nulla di eccessivamente complesso.

Il pacchetto compresso che contiene i file di installazione di WordPress è reperibile gratuitamente in maniera molto semplice, direttamente dalla home page del sito in italiano del CMS.

Ora, devi solo inserire il nome del tuo host.

Come installare WordPress in locale con XAMPP

Questa è la linea di codice da modificare: Nella maggior dei server web, la voce localhost non deve essere modificata, negli altri casi devi contattare il tuo hosting web.

Per ottenere le tue chiavi di sicurezza collegati con questo URL. Visitando il generatore di chiavi di sicurezza, dovresti vedere un codice simile a questo: Copia queste chiavi nel file wp-config-sample. Sei quasi pronto!

Inserisci queste informazioni e continua la procedura. Vedrai un messaggio di successo con il tuo nome utente. Questo è tutto! Sei entrato nel tuo sito web e puoi già iniziare a personalizzare ogni suo aspetto.

Hai letto questo?SCARICA RAPPELZ ITALIANO

Come installare WordPress in locale e poi trasferirlo su un server online! La risposa è SI, ma non è la soluzione migliore da scegliere.

Una installazione in locale di WordPress, solitamente, viene creata dagli sviluppatori per creare e testare nuovi plugin o temi. Se vuoi creare il tuo sito web, hai bisogno di scegliere un hosting web dove installare il tuo sito con WordPress, utilizzando uno dei metodi che ho indicato in questa guida.

Se installi, WordPress in locale, il tuo sito sarà visibile solo da te! Cosa fare dopo aver installato WordPress? Ovviamente il tuo blog non ha ancora nessuna funzionalità aggiuntiva e sopratutto graficamente non è ancora completo. Per cambiare il tuo template grafico, ho scritto un post specifico che trovi Qui. Per installare nuove funzionalità aggiuntive, ho scritto un altro post che trovi Qua. Conclusioni E tu quale metodo preferisci per installare WordPress?

Hosting Windows Aruba e WordPress: guida installazione

Scrivilo nei commenti che trovi sotto il post! Ti piace?

Se hai trovato utili le informazioni che ho condiviso, iscriviti subito al mio gruppo chiuso Facebook [WordPress primi passi] o al mio canale Telegram per ricevere in anticipo nuove chicche e nuovi trucchi per il successo del tuo Blog WordPress.

Per continuare, clicca su Inoltra. Suggerimento: Se hai intenzione di creare più installazioni di WordPress nello stesso database, ti consigliamo di lasciare che il prefisso della tabella rifletta la posizione in cui installerai WordPress, come, per esempio, www.

Passo 10 - Prosegui con l'installazione Se tutte le informazioni sono corrette e WordPress riesce ad accedere al tuo database, vedrai un messaggio di conferma. Per continuare, clicca su Avvia l'installazione Passo 11 - Inserisci le tue credenziali d'accesso È venuto il momento di inserire le tue credenziali di accesso e creare il tuo utente admin.

Devi aggiungere le informazioni seguenti: Un titolo per il tuo sito; potrai modificarlo in un secondo momento.

Come installare WordPress – Tutorial completo alla installazione di WordPress

Il tuo nome utente; sarà visibile sul tuo sito se pubblichi qualcosa. Non deve essere Admin. La password che utilizzi per accedere; assicurati di scegliere una password robusta.

Un indirizzo email al quale puoi accedere; WordPress invierà tutte le sue comunicazioni a questo indirizzo. Puoi spuntare la casella relativa alla visibilità sui motori di ricerca se desideri che il tuo sito non appia su Google.

Potrebbe esserti utile nella fase in cui stai ancora creando il tuo sito web. Potrai modificare la tua scelta in un secondo momento. Se tutto è andato come doveva, ora dovresti vedere il messaggio di conferma dell'installazione di WordPress.

Prepariamo i file per installare WordPress su Aruba

Per continuare alla pagina di login, da cui potrai accedere alla tua dashboard, clicca su Accedi. Passo 12 - Accedi per la prima volta Ora sei pronto ad accedere alla tua dashboard di WordPress per la prima volta.

Qui gestisci i tuoi temi, i plugin, i post e le pagine. Digita il tuo nome utente e la tua password e clicca su Accedi.

Suggerimento: Salva questa pagina nella barra dei segnalibri, in modo da potervi accedere facilmente in seguito. Passo 14 - Suggerimenti per aiutarti a cominciare Installa il plugin One. Ti consente di installare altri plugin, come il E-commerce One. Consulta la nostra guida dedicata alla sua installazione.

Come faccio ad installare il plugin "genitore" di One. Per questa ragione, abbiamo creato una guida per aiutarti a migliorare la sicurezza del tuo sito WordPress.


Ultimi articoli

Categorie post:   Antivirus