Skip to content

Domanda naspi 2018 scarica


Per ottenere le prestazioni previste dalla legge per tutelare coloro che vengono a trovarsi senza lavoro (indennità ordinaria di disoccupazione, indennità di. Codice, SR Versione, Data di pubblicazione, 27/03/ Scarica che hanno effetto sul pagamento della indennità di disoccupazione NASpI-COM. Su questo punto vi è stata di recente una ulteriore innovazione da parte dell'​Istituto Previdenziale; infatti da metà settembre accedendo alla. Nell'articolo i lettori potranno scaricare il fac simile del modulo di domanda per la richiesta della Naspi , oltre ad avere tutte le istruzioni su.

Nome: domanda naspi 2018 scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 43.71 Megabytes

La NASpI è erogata su domanda dell'interessato. La NASpI è corrisposta mensilmente per un numero di settimane pari alla metà delle settimane contributive presenti negli ultimi quattro anni. Ai fini del calcolo della durata non sono computati i periodi di contribuzione che hanno già dato luogo a erogazione di prestazioni di disoccupazione. La NASpI è riconosciuta ai lavoratori che presentino congiuntamente i requisiti di seguito indicati: Stato di disoccupazione involontario Si considerano disoccupati i lavoratori privi di impiego che abbiano perduto involontariamente la propria occupazione e che dichiarino la propria immediata disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro concordate con il centro per l'impiego questa dichiarazione, DID, viene trasmessa contestualmente la domanda di disoccupazione Requisito contributivo Sono necessarie almeno tredici settimane di contribuzione contro la disoccupazione nei quattro anni precedenti l'inizio del periodo di disoccupazione.

Requisito lavorativo Sono necessarie almeno trenta giornate di lavoro effettivo nei dodici mesi che precedono l'inizio del periodo di disoccupazione. Le giornate di effettivo lavoro sono quelle di effettiva presenza al lavoro, a prescindere dalla loro durata oraria. La domanda deve essere presentata all'INPS esclusivamente in via telematica entro 68 giorni, che decorrono dalla data di cessazione dell'ultimo rapporto di lavoro.

Domanda di disoccupazione: dove, come a chi presentarla?

Documento rilasciato dalla banca riportante le coordinate bancarie del richiedente stampabile anche online. Come si presenta la domanda?

Hai letto questo?SCARICARE NTC 2018

Temp - Sostegno al reddito Piazza Barberini, 52 - Roma Come è possibile ricevere assistenza ai fini della presentazione della domanda? Allegati Prot.

Per poter accedere a tale prestazione è necessario che il lavoratore abbia maturato almeno 90 giornate lavorative in somministrazione. In entrambi i casi si prescinde dal requisito dei 90 giorni di anzianità di settore.

Verifica Naspi Inps online, come fare

Le Agenzie per il Lavoro accedono alla misura della TIS semplificata unicamente se non attivano, per le medesime platee, ammortizzatori sociali pubblici. La prestazione è volta a favorire nuove opportunità occupazionali garantendo, nel periodo di non lavoro, un compenso al soggetto interessato.

Il diritto a ricevere la prestazione riguarda i lavoratori che abbiano maturato un periodo di lavoro a tempo indeterminato di almeno 6 mesi presso la stessa ApL. Nel caso di mancato Accordo Sindacale Forma. Come presentare domanda di disoccupazione?

Modulo domanda Naspi e istruzioni Per presentare domanda di disoccupazione e richiedere la Naspi nel sarà necessario compilare il modulo Inps messo di seguito a disposizione. Non cambiano le modalità di invio della domanda di Naspi e il modulo potrà essere inoltrato nelle seguenti modalità: dal sito www.

Nel rispetto dei requisiti previsti dalla legge, possono presentare domanda di disoccupazione anche: apprendisti; soci lavoratori di cooperative con rapporto di lavoro subordinato con le medesime cooperative; personale artistico con rapporto di lavoro subordinato; dipendenti a tempo determinato delle pubbliche amministrazioni.

Soggetti esclusi Non possono presentare domanda di disoccupazione e quindi rimangono fuori dal beneficio della Naspi i seguenti soggetti esclusi: i dipendenti a tempo indeterminato delle pubbliche amministrazioni; gli operai agricoli a tempo determinato e indeterminato; i lavoratori extracomunitari con permesso di soggiorno per lavoro stagionale, per i quali resta confermata la specifica normativa. Per richiedere lo stato di disoccupazione al fine di presentare domanda di Naspi sarà necessario presentare i documenti di seguito riportati.


Ultimi articoli

Categorie post:   Antivirus