Skip to content

Foto da zenfone a pc scarica


  1. Cookie nel sito web Alex
  2. Trasferire file da un computer a un dispositivo Android e viceversa
  3. Trasferire foto da Android a Windows
  4. Collegare Android al PC tramite Wi-Fi

Hai scaricato un file sul tuo smartphone Android, vorresti trasferirlo sul PC ma non sai come fare? Stai provando a importare sul PC le foto che hai scattato con il. È sicuramente un'ottima idea, eppure nella tua testa si sta facendo spazio una domanda ben precisa: e se trasferire foto da Android a PC fosse troppo difficile. Come collegare un Asus Zenfone al pc? Scoprilo in questa semplice guida illustrata da usare quando non riesci a connettere lo Zenfone al pc!. Qui di seguito i pulsanti da cui potrai scaricare la versione demo gratuita di Potrai aggiungere nuove foto/video dal tuo PC, esportare files da Zenfone sul PC .

Nome: foto da zenfone a pc scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 68.63 MB

Ma veniamo al dunque: l'applicazione che vi suggeriamo per trasferire foto da smartphone a PC è WiFi File Explorer , che ha un'interfaccia molto semplice e funziona anche bene; al momento, infatti, non abbiamo riscontrato bug di alcun tipo. Bloccare numeri sgraditi su Android? Una guida semplice e veloce che vi spiega come farlo con o senza applicazioni Requisito essenziale per iniziare il trasferimento delle foto, ovviamente dopo aver scaricato WiFi File Explorer, è quello che smartphone e PC siano connessi alla stessa rete: a quel punto, aprite l'applicazione; vi uscirà una finestra popup che vi fornirà un indirizzo da digitare nel browser del vostro PC: questo indirizzo vi permette di vere accesso ai file presenti sul telefono, quindi di visualizzarli e scaricarli nel computer.

Davvero semplice. Ci sono, poi, alcune feature aggiuntive che la rendono completa: anzitutto, potrete impostare una password per proteggere i vostri dati; in secondo luogo, con la versione PRO dell'app venduta a 1 euro voto recensori 4. Buon trasferimento, e senza cavo USB!

Cookie nel sito web Alex

Hanno delle caratteristiche hardware invidiabili. Lo scaricamento poteva accadere due volte al giorno, come ogni giorni. Il tablet non mi è mai caduto e non è mai stato lasciato incustodito. Ho perfino comprato la cover ufficiale di Asus per proteggere il vetro del tablet. Per quanto riguarda la seconda problematica, sospetto un bug del firmware della dock oppure dei difetti nei circuiti che interessano la batteria.

Eccetto questi due problemi, il tablet era immacolato. Nessun graffio o bugna. Anche se riluttante, ho spedito il tablet in riparazione, dopo essere stato rassicurato dal servizio clienti italiano di Asus. Sono stato più preciso possibile nel descrivere le due problematiche. Ho pure spedito la foto. Lo hanno ricevuto il 20 Aprile Il 23 Aprile il tablet è comparso nella pagina sullo stato di riparazione di Asus. Il preventivo che ho ricevuto successivamente è oltraggioso e pure sospetto.

Non essendo un utente inesperto, ho scelto la terza opzione: far notare al servizio clienti di Asus Italia che il comportamento del centro di riparazione era sospetto e puzzava di imbroglio.

Trasferire file da un computer a un dispositivo Android e viceversa

Una volta avviata, WiFi File Transfer mostra una schermata simile alla seguente: Toccando il pulsante Start, l'app avvierà un server web sullo smartphone o sul tablet permettendo le connessioni dai sistemi della rete locale.

WiFi File Transfer, una volta "tappato" su Start, mostra l'indirizzo che dovrà essere digitato in un qualunque browser web, su qualsiasi macchina collegata alla LAN, per accedere al contenuto del dispositivo Android: Dopo aver digitato l'URL riportato da WiFi File Transfer su un qualsiasi altro dispositivo, si vedrà apparire una schermata simile a quella seguente: Da qui si potrà comodamente "navigare" all'interno dello smartphone o del tablet con la possibilità di trasferire file sul dispositivo Android o di scaricarli in locale.

Con un clic sulle voci Mie foto, Mie immagini, Mia musica, Miei video, si potrà accedere, rapidamente, alle cartelle Android contenenti le varie tipologie di contenuti, con la possibilità di scaricarli su sistemi desktop, notebook o su altri device mobili. Facendo clic sulla scheda Galleria immagini quindi sul link Immagini, WiFi File Transfer mostrerà una serie di miniature per tutte le foto conservate sul dispositivo Android. Toccando il pulsante Impostazioni in basso a sinistra nella schermata principale di WiFi File Transfer, sul dispositivo Android , sarà possibile definire una password a protezione del collegamento.

In altre parole, specificando una password di accesso, ogniqualvolta — da una qualsiasi workstation — si digiterà l'URL indicato da WiFi File Transfer, verrà richiesto l'inserimento della parola chiave impostata.

Trasferire foto da Android a Windows

Apri ogni cartella una alla volta e, semplicemente, copia e incolla i contenuti dalle cartelle di windows phone nelle cartelle del dispositivo Android.

Pro e Contro di questa metodologia Questo è il modo più semplice di trasferire contenuti da un dispositivo ad un altro. Non è necessaria la connessione ad internet. I file vengono trasferiti in pochi secondi. L'aspetto negativo è forse il fatto che i file e le cartelle vengono trasferiti nel loro formato esistente.

Collegare Android al PC tramite Wi-Fi

Quindi alcuni video, immagini e file che apri nel tuo Windows phone potrebbero non essere compatibili con il dispositivo Android e potresti addirittura non riuscire ad aprirli dopo il trasferimento. Si verifica lo stesso problema anche con il trasferimento di contatti telefonici, in quanto ogni dispositivo ricevente memorizza i contatti in formati diversi.

Soluzione 3. Tuttavia, alcune app di Microsoft sono sicuramente impressionanti! La app OneDrive di Microsoft è una di quelle app che hanno dimostrato di essere davvero utili per trasferire dati da un dispositivo ad un altro.

La app supporta dispositivi Windows, iOS e Android. Dai un'occhiata ai seguenti step dettagliati. Il primo passo è scaricare la app OneDrive su entrambi i dispositivi. Dopo il download, la app ti richiederà di effettuare l'accesso usando il tuo account Microsoft.

Una volta effettuato l'accesso con il tuo username e password outlook, la app aprirà la sua home page e ti mostrerà i contenuti esistenti che hai memorizzato su OneDrive. Ora apri la stessa app sul tuo windows phone e clicca sull'icona di caricamento. Clicca sulla Soluzione "Caricamento file" se desideri caricare documenti, file audio e altri formati supportati.

Se desideri caricare video e foto dal tuo dispositivo, scegli semplicemente la Soluzione dedicata.


Ultimi articoli

Categorie post:   Antivirus