Skip to content

Immagini da scaricare sul telefono


Cerchi delle foto sul Web mediante cui rimpiazzare l'attuale sfondo del tuo telefonino? Per queste e per altre circostanze il mio consiglio è quello di fare riferimento. L'app Il tuo telefono richiede un telefono Android con sistema operativo Android o versione successiva. Se usi un cavo USB per il download. Apri l'app Google Foto Foto sul tuo telefono o tablet Android. Seleziona una foto o un video. Tocca Altro Altro e poi Salva sul dispositivo. Se la foto è già sul tuo. Scarica un'immagine da un Pin per salvarla sul tuo computer o dispositivo mobile e aprirla offline. [Copy Direct URL]. Fai clic sul Pin per aprire il primo piano.

Nome: immagini da scaricare sul telefono
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 66.35 MB

Le foto sulla Nuvola dal telefonino Come mandare le foto dal telefono sulla Nuvola Con questa lezione completiamo il discorso sul Cloud la nuvola di Google.

Nella scorsa lezione abbiamo visto come si scaricano le foto che sono sul Computer sulla nuvola. Prima di continuare ricordo che per poter scaricare le foto e i video sia dal computer che dal Telefonino sulla nuvola di Google che si chiama Foto dobbiamo avere un account Google, una registrazione di posta Elettronica con Gmail. Da qualche parte della schermata del telefono individuo le Applicazioni di Google tocco con un dito quella figura e vedo in grande tutte le icone che la rappresentano, tra le varie icone c'è n'è una chiamata Foto, questa è l'icona che rappresenta l'applicazione di Google Foto.

Perché parlo ancora di Google foto? Per il semplice motivo che nei moderni telefoni questa applicazione ci permette di gestire in maniera ottimale tutte le foto che scattiamo con il telefono che sono sempre di più, e soprattuto di gestirle al meglio senza dover occupare la memoria del telefono come abbiamo fatto con il computer per liberare spazio di memoria.

Il blocco delle immagini consente di proteggere il computer.

Microsoft Outlook è configurato per impostazione predefinita per bloccare i download automatico immagini da Internet. Tuttavia, è possibile, sbloccare le immagini che si ritiene che sono al sicuro da scaricare.

Ecco alcuni vantaggi del blocco automatico del download delle immagini: Consente di evitare di visualizzare materiale potenzialmente offensivo quando il contenuto esterno è collegato al messaggio. Consente di evitare che codice dannoso comprometta i dati nel computer.

Consente di decidere, in particolare se si usa una connessione di larghezza di banda ridotta, ovvero se un'immagine specifica la larghezza di banda necessaria per il download e l'ora. Sblocco del download di immagini per un singolo messaggio È possibile sbloccare il download di immagini collegate e altro contenuto esterno per un singolo messaggio proveniente da una fonte attendibile.

Scegliere barra informazioni nella parte superiore del messaggio e quindi fare clic su Scarica immagini. Una volta completato il trasferimento, troverete le foto scattate con iPhone nella cartella Immagini di Windows, dove sarà stata creata una cartella chiamata con la data del giorno in cui è avvenuto il trasferimento.

In alternativa, è possibile cambiare la cartella di destinazione scegliendo le Impostazioni di importazione nella prima fase del trasferimento. Esiste anche un altro modo per trasferire foto da iPhone a PC senza iTunes. A questo punto cliccate su Sincronizza foto e scegliete la cartella in cui vorrete trovare le foto trasferite.

Potete scegliere se sincronizzare tutte le foto, oppure solo alcuni album, o ancora scegliere se includere o meno i video. A questo punto cliccate su Applica e il trasferimento avrà inizio. Per poter usufruire di iCloud come servizio di trasferimento foto, occorre abilitare su iPhone il caricamento automatico delle immagini.

Una volta attivato il servizio e scelto il piano a disposizione, occorre installare il client ufficiale di iCloud per Windows 10, disponibile sul Microsoft Store a questo link.

In alternativa è possibile scaricare iCloud anche dal sito Apple, per versioni precedenti a Windows 10, e cliccando sul file eseguibile. È possibile cambiare cartella in cui salvare le foto cliccando su Opzioni in iCloud.

A questo punto cliccate su Foto e selezionate quelle che volete scaricare sul computer ed avviate il download. Trasferire foto da iPhone a PC: applicazione Foto di Windows 10 Se non volete utilizzare i servizi messi a disposizione da Apple per trasferire foto da iPhone a PC, è possibile usufruire dei servizi che Windows fornisce per il collegamento col melafonino.

Selezionate anche Da un dispositivo USB e scegliere quali foto e video trasferire sul computer. Selezionando Continua è possibile scegliere anche la cartella di salvataggio delle immagini e avviare il trasferimento cliccando su Importa. App per trasferire foto da iPhone a PC Oltre i metodi già elencati, esistono app per trasferire foto da iPhone a PC che possono essere molto utili.


Ultimi articoli

Categorie post:   Antivirus