Skip to content

Presentazione power point sottofondo musicale wav s scarica


Una presentazione in Power Point, vorresti aggiungere un sottofondo musicale Power Point incorpora nelle presentazioni solo i file WAV grandi fino a KB, dal menu che si apre per scegliere il brano da inserire nella presentazione. La maggior parte dei siti di musica gratis per presentazioni e video, offre (per attivare la riproduzione continua in power Point si veda la figura sotto) loop gratuiti è possibile scaricare anche dei modelli per presentazioni. Ecco un elenco di alcuni dei migliori siti di download di musica gratis per te. probabilmente avete notato come l'aggiunta di uno sfondo musicale alle puoi legalmente scaricare musica royalty free per le tue presentazioni. Quando si modifica un video, la musica di sottofondo è sempre un elemento di sottofondo in particolare se si hanno delle presentazioni di PowerPoint da fare. tutti i generi di musica di sottofondo in MP3 o WAV da scaricare gratuitamente.

Nome: presentazione power point sottofondo musicale wav s scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 59.38 MB

Il BGM è ampiamente utilizzato per promuovere l'atmosfera e l'interesse in molte occasioni, come spettacoli di varietà, lanci di prodotti, riunioni annuali della società, persino una presentazione in PowerPoint PPT. Molte persone hanno più probabilità di trovare BGM da Spotify, che è uno dei migliori servizi di streaming di musica. Spotify offre un'eccezionale libreria musicale con musica e podcast di ultima generazione, oltre a una vasta scelta di playlist musicali che adattano i tuoi gusti o il tuo umore, per farti scoprire nuovi suoni.

Spotify ha due livelli di ascolto Spotify, gratuito con annunci e Premium senza pubblicità. Quindi non puoi nemmeno mettere la musica di Spotify su PowerPoint. Qualche consiglio su come risolverlo?

Non ti preoccupare, oggi sono qui proprio per questo. La procedura che devi seguire è davvero semplice, non è richiesta alcuna conoscenza tecnica per metterla in pratica.

Puoi impostare la musica in modo che duri per tutta la presentazione o venga riprodotta solo durante la visualizzazione della diapositiva in cui è stata inserita e puoi scegliere se farla partire in automatico o al click del mouse.

Sulle versioni più recenti di Power Point es. Quindi, è bene posizionare il livello del microfono almeno a tre quarti della banda di livello segnalato sul vostro applicativo.

Una volta che avrete prodotto e archiviato il materiale da inserire nei vostri video testi, immagini ecc. Per fare un video con le vostre presentazioni, dovrete prima, ovviamente costruire la vostra presentazione. Potrete registrare la vostra presentazione tutta in una volta o meglio con delle interruzioni.

Una volta registrata una sessione riascoltatela e, se non vi soddisfa, ri-registratela. Gli effetti sonori trovabili in questi siti, sono quindi i versi di animali, i suoni di città, esclamazioni di persone, loop musicali, colpi di batteria, effetti famosi dei film, atmosfere da casa, suoni naturali di mare, di foreste, di boschi, di montagna, del vento, cinguettii di uccelli, suoni robotici ed elettronici, rumori dell'industria e di mezzi di trasporto come treni macchine e aerei, esultanze sportive, rumori di folla, samples musicali, click e beep, il telefono, il registratore, la macchina da scrivere, fuoco e acqua e tantissimi altri generi.

I rumori sono soprattutto gli applausi, il battere di mani, il piangere o ridere, la tosse, il suono di uno che vomita, l'effetto sorpresa o la paura e tanto altro.

Gli effetti sonori si ripetono in loop e si possono anche attivare simultaneamente. Tra i suoni più mitici ci sono: il vecchio telefono, la cassetta stereo, il Tamagotchi, il lettore floppy disk, il videoregistratore, il lettore CD, Windows 95, Pacman, la tv analogica, la macchina da scrivere e tanti altri per un totale per ora di 27 voci conservate nel Museo dei suoni.

Il sito divide i suoni in categorie e sottocategorie in modo da poter riconoscere immediatamente quello che serve.


Ultimi articoli

Categorie post:   Antivirus