Skip to content

Sito joomla in locale scaricare


Per scaricare XAMPP sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca su uno dei pulsanti presenti accanto alla voce Scarica, a seconda del sistema. installare in modo semplice Joomla su pc con server locale XAMPP. Una volta scaricato il pacchetto avviamo l'installazione semplicemente facendo Ovvio che una volta che il sito sarà spostato da locale e messo in. Per installare Joomla sul vostro PC locale, è necessario impostare il “proprio Scaricare il pacchetto di installazione dell'ultima versione stabile di Joomla Vai all'indirizzo del tuo sito web (ad esempio stanmalcolmphoto.com o localhost/tuacartella in. In definitiva i due programmi si equivalgono. Si possono scaricare da: Xampp EasyPhp. Filezilla. E' un'applicazione chiamata anche client ftp. Il.

Nome: sito joomla in locale scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 61.32 Megabytes

Il vantaggio è quello di poter creare, sviluppare e testare il proprio sito WordPress senza necessità di essere online, senza collegamento internet, senza alcun tipo di costo. Una volta creato il sito in locale, dovremmo trasferirlo sul server remoto, come vediamo nel tutorial Trasferire WordPress da locale a remoto. Uno dei più conosciuti server locali è Xampp, disponibile per sistemi operativi Windows, OS X e Linux, scaricabile su apachefriends.

Una volta installato, per attivare Xampp occorre accedere alla cartella xammp presente nel computer, e selezionare control-xampp. Cliccando con il tasto destro del mouse si apre la finestra amminitrativa per l'accesso rapido ai moduli di Xampp. Le luci, dopo alcuni secondi, da rosse diventano verdi. Se Apache non dovesse aprirsi è molto probabile che sulla porta 80 del computer vi siano aperti altri programmi Skype, TeamViewer, ecc : chiudiamo questi programmi e riattiviamo Apache.

Esistono principalmente due modi per effettuare un backup efficacie di un sito web Joomla: backup tramite copia di cartella su spazio web e database; backup tramite componente Akeeba backup.

A volte, con il metodo che andremo a vedere in seguito, possono nascere problemi che non vi permetteranno di ripristinare il backup. Alla voce dbname, sarà indicato il nome del database utilizzato da Joomla. Non vi dimenticate anche di caricare nuovamente il database tramite phpMyadmin, stavolta cliccando di import e selezionando il file.

A questo punto il vostro sito web sarà ripristinato! Solo alcune incompatibilità delle versioni php dei server mi hanno creato problemi, ma devo dire che nel complesso è il mio metodo preferito e consigliato, perché più veloce e pratico.

Una volta attivato il nuovo hosting con Aruba, non resta che seguire 5 semplici passaggi per trasferire il proprio sito Joomla con tutti gli annessi e connessi dal vecchio al nuovo spazio, per poi ritrovarselo completamente funzionante al termine della procedura.

Primo step per trasferire Joomla: backup del database Utilizzando le credenziali di autenticazione al phpMyAdmin del vecchio provider hosting, accedere alla console di gestione del database.

Gli indirizzi per raggiungere la console phpMyAdmin variano a seconda del provider e comunque sono indicati insieme agli accessi nella mail di attivazione del servizio. In caso non siano disponibili, chiedere aiuto al proprio provider. A questo punto, cliccare in alto su Esporta. Nella nuova schermata scegliere la voce Personalizzato, scegliere la voce Compresso con gzip dal menu a tendina Compressione, lasciare inalterati tutti gli altri valori e scrollare la pagina fino a raggiungere il pulsante Esegui.

Cliccare su di esso e salvare in locale il file che viene generato e attendere il termine del download.

Installare XAMPP

In alto, compilare i campi Host, Nome utente, Password e Porta con i dati di accesso forniti dal vecchio provider hosting Joomla. Cliccare su Connessione rapida per stabilire una connessione con il server FTP del sito in essere.

Scompattate il file che avete scaricato e copiatelo nella cartella http del web server. Avete bisogno di un calendario o di un programma che gestisce gli eventi?

Volete metter su un servizio di booking on line o un sito web di una agenzia immobiliare? La maggior parte dei componenti, plugin e moduli sono gratuiti… ma non tutti! Caricare il vostro progetto sul web Solo quando il vostro sito è finito, potete caricare tutto sul vostro server che avete comprato precedentemente su Aruba, Tophost o Hostingvirtuale tutti server a meno di 40 euro all'anno.


Ultimi articoli

Categorie post:   Antivirus