Skip to content

Non riesco a scaricare whatsapp su iphone


Se le app non vengono caricate o aggiornate su iPhone, iPad o iPod touch, Apple Watch, Mac o Apple TV, scopri cosa fare. Se le cose stanno effettivamente in questo modo e se sei alla ricerca di un piccolo aiuto per riuscire a capire come scaricare WhatsApp su iPhone non devi però. Codici di errore; "spazio insufficiente sul dispositivo"; "il tuo dispositivo non è Store toccando CANCELLA DATI > OK; prova a scaricare di nuovo WhatsApp. dei blocchi durante l'installazione o l'aggiornamento delle app su iPhone e iPad. Ma per ora non fatevi prendere dallo sconforto: vediamo cosa si può fare prima su Safari oppure mandare un iMessage o connettersi un secondo su Whatsapp. anche da Apple e dai server che ospitano le app che vogliamo scaricare.

Nome: non riesco a scaricare whatsapp su iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 44.30 Megabytes

I ragazzi di iMore hanno elencato tutte le operazioni utili per risolvere questo problema e noi ve le riportiamo in questa nuova guida. Elenchiamo qui tutte le possibili soluzioni al problema ricordandovi che se nessuna di queste dovesse funzionare dovrete optare per un ripristino del dispositivo. Per fare questo basterà provare a ricercare qualcosa su Safari oppure mandare un iMessage o connettersi un secondo su Whatsapp.

Se la connessione non dovesse funzionare allora avrete già scoperto il perchè del download bloccato, altrimenti proseguite al prossimo punto. Effettuiamo un reboot del dispositivo Se i passi visti fino ad ora non hanno portato a soluzioni potremo provare a eseguire una classica manovra di riavvio su iOS. Poi entreremo con un Apple ID differente ed effettuiamo il reboot del dispositivo come nel punto 3.

Perché abbiamo specificato che questa procedura vale anche per smartphone Samsung? Da questo momento in poi, riceverete aggiornamenti regolarmente dal Play Store, come qualsiasi altra applicazione, soltanto che sarete utenti della versione beta di WhatsApp e non di quella stabile. Tutti questi passaggi, da stabile a beta o viceversa, non comportano perdita di dati o delle vostre chat.

Tra le altre voci, ne avrete una chiamata Backup delle chat, con una schermata affine a quella qui sotto. In alto avrete un riepilogo con le date degli ultimi backup effettuati e della loro relativa dimensione, mentre più sotto troverete varie opzioni, tra cui il pulsante ben in evidenza: esegui backup.

Connettere il dispositivo al Wi-Fi

Infine, potrete decidere se includere o meno i video nei backup, ed in questo caso ve ne verrà indicata anche la dimensione approssimativa attenzione perché possono occupare molto spazio! Inoltre potrete anche scriverci sopra, sia a mano libera che con la tastiera di Android.

Cerca solo di seguire i passaggi con attenzione. Se non è chiaro il passaggio, aiutati con la seguente immagine: Perfetto. Se i dati inseriti sono corretti, il programma inizierà ad installare WhatsApp.

In genere bisogna aspettare circa 3 minuti prima che il processo di installazione finisca. Infine clicca su Verifica e poi puoi avviare correttamente WhatsApp su iPad.

Dopo di che potrai chattare tranquillamente con chi vuoi tu. Come risolvere il problema del funzionamento di Whatsapp 2.

A seguito di questo si sono susseguite delle proteste nei confronti di Apple e degli sviluppatori di whatsapp che molto probabilmente hanno portato questi ultimi a ridurre i controlli per permettere il collegamento sui loro server ai nostri cari e vecchi iPhone 3g. Vi illustro ora brevemente come poter installare il file.


Ultimi articoli

Categorie post:   Rete