Skip to content

Alternatore scarica la batteria


  1. '+nodupH1.html()+'
  2. Alternatore scarica La Batteria
  3. Guasti all’alternatore: cause e rimedi.

La batteria dell'auto scarica non è l'unica conseguenza di un alternatore che non funziona: ecco come accorgersi se l'alternatore è guasto e. lo chiedo giusto per imparare qualcosa in più .ma l'alternatore non è come una sorta di dinamo che con motore acceso provvede a ricaricare la batteria (che​. Se un pezzo nuovo si scarica subito dopo l'installazione, ciò di solito è dovuto all'​alternatore difettoso. Se la spia della batteria sul cruscotto è accesa anche. che la macchina sta ferma si scarica di nuovo sotto i 12v. Io ho l' impressione che la batteria sia buona, e ho puntato come indiziato l' alternatore. Quali prove.

Nome: alternatore scarica la batteria
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 57.56 Megabytes

E sin qui tutto bene, sostituisco l'alternatore lavoraccio, non ricordavo bisognasse smontare pure il compressore dell'AC attacco tutto, e carica perfettamente, controllato anche con la pistola strobo che ha la funzione di controllo alternatore. Mi dico BENE, lavoro finito. O e quindi assorbiva corrente a macchina spenta, prendo il mio fido tester e misuro 38mA di assorbimento con un picco iniziale di mA dovuto ai condensatori e i vari attuatori che fanno il check 28mA se stacco l'impianto GPL.

Faccio un rapido calcolo e penso che per scaricare la mia batteria da 52Ah al ritmo di 38mA servono circa mmm 57 giorni. Quindi qualcosa non quadra

Pubblicità Consigli Un assorbimento parassitico si verifica quando un dispositivo sta usando energia della batteria a macchina spenta, e chiave rimossa. Pubblicità Avvertenze Non dimenticare di controllare l'accendisigari e le prese.

A volte delle monete in questi punti possono causare corto circuiti. Alcuni sistemi antifurto di seconda mano potrebbero rendere questo test troppo lungo o rumoroso. Se è il tuo caso, chiedi aiuto a un meccanico professionista. Se la tensione invece è inferiore ai 12,4 volt la batteria potrebbe essere semplicemente da caricare. Procedete con il caricamento della batteria: se in seguito la tensione fosse an Batteria a terra: 5 passaggi per tentare di rianimarla cora insufficiente, al di sotto quindi dei 12,4 volt, la batteria deve essere cambiata.

'+nodupH1.html()+'

Collegate il cavo positivo al polo positivo della batteria, e il cavo negativo al polo negativo. Anche in questo caso, se la batteria è in buone condizioni, il valore che registrate è tra i 12,4 e i 12,7 volt.

Se l'accensione dell'auto impiega diversi secondi allora molto probabilmente abbiamo una batteria difettosa che non mantiene la carica o semplicemente una batteria della macchina scarica.

Questo sintomo di batteria auto scarica difficilmente passa inosservato. Se capita una sola volta allora non serve preoccuparsi ma se l'auto ci mette sempre troppo ad accendersi allora è utile far verificare lo stato della batteria auto da un meccanico o da un elettrauto.

Alternatore scarica La Batteria

Se il problema è legato all'alternatore la spia tenderà ad accendersi durante la marcia visto che l'alternatore si mette in funzione quando il motore gira. Nel caso in cui la spia si accenda non appena giriamo le chiavi ed accendiamo il quadro allora è proprio sintomo di batteria auto scarica. Questo è un chiaro sintomo di batteria auto scarica o di una batteria che ha ormai raggiunto la fine della sua vita. Se la batteria è scarica o difettosa non riuscirà infatti a fornire tutta l'energia elettrica necessaria ad alimentare le componenti dell'auto.

Una delle componenti che consumano più energia elettrica sono infatti i fanali abbaglianti ed anabbaglianti. Il funzionamento, o meglio il malfunzionamento, dei fari è un chiaro sintomo batteria auto scarica.

Tra queste componenti troviamo infatti le candele dell'auto, responsabili per l'ignizione del carburante all'interno dei cilindri del motore. In questo caso il carburante inesploso tende ad accumularsi all'interno dei pistoni fino a quando la candela non genera la scintilla necessaria ad accenderlo.

L'eccessivo quantitativo di carburante una volta bruciato genera un rumore anormale, assimilabile ad uno scoppiettio dalla marmitta. Dovessimo sentire strani rumori provenienti dalla marmitta ed essendo certi di avere candele in buono stato allora siamo davanti ad un chiaro sintomo di batteria auto scarica.

In questo modo l'auto cerca di conservare l'energia utile ad accendere l'auto evitando di lasciarci a piedi. Questo è forse uno dei sintomi di batteria auto scarica più difficili da notare visto che, obiettivamente, nessuno di noi ha gli occhi fissi puntati sull'orologio dell'auto al momento dell'accensione.

Guasti all’alternatore: cause e rimedi.

Sottoalimentata, la centralina dell'auto "impazzisce" e comincia ad accendere delle spie a caso. Ovviamente l'accensione di spie non dovrebbe essere sottovalutata ma qualora se ne accendessero molte allo stesso tempo allora siamo davanti ad uno dei sintomi di batteria auto scarica.

La cosa migliore è recarsi subito da un elettrauto per sostituire la batteria e verificare che la centralina non abbia subito danni.

Batteria auto scarica improvvisamente: come mai?

A volte capita di trovarsi con la batteria auto scarica improvvisamente.


Ultimi articoli

Categorie post:   Sistema