Skip to content

Scaricare una canzone come suoneria


Tagliare e impostare la suoneria. Hai finalmente scelto il brano da usare come tono di chiamata e ritieni di doverlo ritagliare per creare una suoneria basata sulla. Una volta scaricato o trasferito il brano di tuo interesse sul cellulare devi preoccuparti di tagliare la canzone in modo tale da trasformarla in una suoneria. Ma come. Per aggiungere una suoneria, procedi come descritto di seguito. Innanzitutto, scarica il brano sul desktop. Visita il sito stanmalcolmphoto.com sul computer. LEGGI ANCHE - > Migliori app e siti per scaricare suonerie gratis. 1) Come impostare una canzone come suoneria su Android. Per impostare.

Nome: scaricare una canzone come suoneria
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 18.69 Megabytes

Puoi usare iTunes per convertire qualunque canzone salvata sul computer in una suoneria. Puoi scegliere in che punto fare iniziare e terminare la suonerai, sincronizzandola sul tuo iPhone in pochi secondi. Non dovrai scaricare app o caricare file su siti web. Assicurati che la canzone da usare sia caricata nella libreria musicale di iTunes.

Riproduci la canzone in iTunes e prendi nota del minuto e del secondo in cui la sezione parte e finisce.

Questo sarebbe molto facile perché Android considera quasi tutti i file audio utilizzabili come suoneria. Ecco i passaggi finali per la creazione della suoneria: Collega il tuo telefono Android al tuo computer.

Creare una cartella suoneria nella directory principale della scheda SD. È meglio creare una cartella se non ne hai una per essere più organizzata e in modo da poter trovare facilmente le tue suonerie. Imposta il tuo telefono Android per utilizzare il nuovo file MP3 come suoneria.

Personalizzare la suoneria del tuo telefono Android non significa che devi pagare un extra. Dalla lista, individuate la canzone che volete trasformare in suoneria.

In alternativa, potete tappare sulla lente di ingrandimento che trovate in alto a destra per cercare velocemente il brano. Procedete col tappare sui 3 punti presenti sul lato della traccia e, dal menu che compare, pigiate su Modifica.

Comparirà un editor in cui potete editare la canzone scelta come volete. Tenete presente che una soneria non deve essere più lunga di 40 secondi. Dopo che il salvataggio è stato eseguito con successo, Ringtone Maker consente anche di scegliere se impostare come suoneria predefinita o assegnare a un contatto preferito quella appena creata selezionando, rispettivamente, Imposta come suoneria predefinita e Assegna a contatto.

Prima di svelarvi la procedura nel dettaglio, vi diciamo subito che non potete creare suonerie dai brani che avete su Apple Music poiché questi sono protetti da DRM Digital Rights Management — gestione dei diritti digitali. È possibile farlo in pochi semplici step che prenderanno solo qualche minuto del vostro prezioso tempo libero.

Il tutto con una app: Ringdroid. Una volta creata la suoneria, potete impostarla come suono di default, ossia per tutti, o assegnarla a un contatto specifico. Per trasformare un brano in una suoneria — come accennato — dovete avere i file audio o la musica che desiderate utilizzare nella memoria interna dello smartphone o nella scheda microSD.


Ultimi articoli

Categorie post:   Sistema