Skip to content

Scarico cassetta wc


Cassetta wc a incasso GEBERIT GBR pulsante doppio comando 9 L. (26). ,00 €/pz. Cassetta wc GEBERIT AP a doppio tasto. (27). 41,90 €/pz. dei risultati in "cassetta scarico wc esterna". Le cassette di scarico Grohe per wc offrono soluzioni e sistemi in grado di garantire la miglior durata offrendo anche un notevole risparmio idrico. Ogni cassetta. Sfera di ricambio per cassetta scarico incasso Stir Blitz. 2€ Aggiungi al Batteria sifone catis per cassetta scarico wc bagno senza pulsante originale. 29€​

Nome: scarico cassetta wc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 56.67 MB

Risparmio di acqua o scarico efficace? Con la cassette TECE, entrambe le soluzioni sono possibili. Sostituendo l'anello della valvola installato come standard, è possibile quindi aumentare la pressione di azionamento. Risparmio di acqua grazie alla tecnologia a doppio scarico Utilizzo in costruzioni con pareti in muratura e a secco Semplice assemblaggio Si adatta quasi sempre Risparmiare acqua quando possibile — sciacquare bene quando necessario!

Già da alcuni anni, i maggiori produttori di sanitari ceramici offrono speciali WC che per lo scarico totale consumano solo 4,5 litri. Tuttavia, dal momento che finora non esisteva una tecnologia a doppio scarico adeguata, il risciacquo avveniva a scarico singolo.

Sistemi applicabili senza sostituire le cassette dei WC Uno dei sistemi più conosciuti per ridurre la quantità di acqua erogata dallo sciacquone è quello di occupare una parte del volume della cassetta con un semplice oggetto, come un mattone o una bottiglia riempita di liquido facendo attenzione a non intralciare il funzionamento del sistema di scarico e del galleggiante.

Sul mercato sono anche presenti appositi prodotti, realizzati a tale scopo, di facile utilizzo e rapido montaggio.

Sono rappresentati da oggetti in plastica o resina, o anche da piccoli contenitori aperti che, una volta inseriti correttamente dentro la cassetta, vanno semplicemente riempiti di acqua. I più semplici sono dispositivi che funzionano come semplici contrappesi.

Con una pressione leggera del tasto si ha una breve uscita di acqua, premendo più a lungo la vaschetta si svuota completamente. In genere il problema si risolve in questo modo. Quest'ultima consiste nella sostituzione della guarnizione all'interno del blocco di regolazione del livello dell'acqua.

Essa infatti potrebbe essersi usurata con il trascorrere degli anni. La prima cosa da fare è quella di rimuovere il braccio del galleggiante. In seguito si deve svitare il blocco per raggiungere la guarnizione. Essa va comprata sempre in un negozio di ferramenta; poi, una volta giunti a casa si deve rimettere in sede e bisogna rimontare tutti i pezzi.

Se vengono seguite attentamente tutte le indicazioni si riesce sicuramente ad ottenere un ottimo risultato.


Ultimi articoli

Categorie post:   Sistema